L’ipotesi di raccogliere collettivamente l’eredità della rivista Primo Maggio. Saggi e documenti per una storia di classe, pubblicata tra il 1973 e il 1989, si è rafforzata dopo la pubblicazione del numero speciale in omaggio a Primo Moroni (uscito come Supplemento a “Altronovecento” presso la Fondazione Micheletti di Brescia) nel marzo 2018. Alla gestazione del nuovo progetto ha partecipato un gruppo eterogeneo per formazione, provenienza geografica, sensibilità culturale ed esperienza politica. Ne è sortito il manifesto, che pubblichiamo qui, e una rivista double face (digitale e cartacea) che consideriamo uno strumento di intervento politico nel quotidiano.
Redazione: Andrea Bottalico, Emanuele Caon, Riccardo E. Chesta, Matteo Gaddi, Carlo Tombola, Sara Zanisi.

Sito web: Giacomo Di Carlantonio.

Hanno collaborato al primo numero: Carlo Antonicelli, Sergio Bologna, Corrado Borsa, Michael Burawoy, Pat Carra, Bruno Cartosio, Mattia Cavani, dilettante, Emiliana Armano, Riccardo Degl’Innocenti, Brunello Mantelli, Giada Peterle, Nicholas Sutton.